LA VIE SAUVAGE

di Laure Bourdon Zarader


Arnaud e Nora avevano organizzato il programma perfetto per un fine settimana ideale: visita al parco naturale, foto con animali, sesso, sonnellino e cena. Ma il caldo soffocante, la mancanza di animali e la libido di Nora rovineranno la pianificazione metodica di Arnaud.

sezione: spazio libero
soggetto e sceneggiatura: Laure Bourdon Zarader
regia: Laure Bourdon Zarader
interpreti: Mathieu Barbet, Charlotte Campana
fotografia: Amine Berrada
musica originale: Ethan Selcer
montaggio: Marylou Vergez
produzione: Alexis Boulanger, Philippe Ferreira Da Costa, Ethan Selcer
anno: 2018
durata: 14'
proiettato: Reggio Film Festival 2018

biografia:
Laure Bourdon Zarader laureata in Cinematografia alla Sorbonne di Parigi e ha ottenuto un Master in Sceneggiatura e Regia a Berlino. Il suo primo progetto audiovisuale il documentario Miedosos del 2012. Al momento lavora a vari progetti cinematografici e televisivi e al suo primo lungometraggio.